LOGIN
Welcome Guest
 
Nick:
Password:
 
Se non hai ancora un account, Registrati ora !!!

»Informativa Privacy
 Messaggi Grido
APPUNTAMENTI
Fiere, Rassegne, Convegni di settore...
mese precedente Oct 2018 mese successivo
D L M M G V S
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
Newsletter e Magazine

 QUOTIDIANI
 SERVIZI
  AGRICONSIGLI
  AGRICOLTURA BIOLOGICA
  AGRICOLTURA BIODINAMICA
  ALIMENTAZIONE E SALUTE
  AMBIENTE E TERRITORIO
  QUALITA E SICUREZZA
  RASSEGNA STAMPA
  ENERGIA E AMBIENTE
  IMMOBILIARE
 LINK UTILI
 Link Utili
 Sondaggio
Qual'è la città più bella d'Italia a Natale?
 
Firenze
Venezia
Roma
Napoli
Torino
Mantova
Bologna
Milano
Verona
Ferrara
Palermo
Bolzano
Perugia
Trento
Pisa
 

Voti sondaggio
 
Pretinews n. 7

LA NOSTRA COMMUNITY

Home

Sondaggio

Chat

Foto del Mese

Giochi

Webmail

Interviste Pazze

Intervista Doppia

Le Pagelle

Post it

Scrivi Grido

Pillole
 
  Vota Articolo Vota Articolo  elenco articoli Versione Stampabile Segnala ad un amico
 
FIERE, CONVEGNI
Taglio del nastro inaugurale alla 49esima Rassegna Suinicola Internazionale, inaugurata ieri dal Ministro De Castro.

Una folta rappresentanza delle autorità reggiane ha presenziato all'inaugurazione della 49esima Rassegna Suinicola Internazionale che ha preso il via mercoledì 18 aprile alle Fiere di Reggio Emilia. Ad accogliere il Ministro per le Politiche Agricole Paolo De Castro c'erano, oltre ai vertici delle Fiere di Reggio Emilia, anche il sindaco di Reggio Graziano Delrio, il Prefetto Bruno Pezzato, l'assessore provinciale all'agricoltura Roberta Rivi, il presidente della Camera di Commercio Aldo Ferrari, i vertici delle associazioni degli agricoltori (Ivan Bertolini, Giorgio Grenzi e Angelo Nazzari), il presidente del consiglio comunale Nando Rinaldi, il segretario provinciale dei Ds Giulio Fantuzzi, il consigliere regionale Fabio Filippi, Franco Boni, presidente delle Fiere di Parma, e Paolo Fantuzzi, amministratore delegato delle Fiere di Modena.

Dopo il taglio del nastro inaugurale, e la passeggiata tra i padiglioni della Rassegna Suinicola, il Ministro De Castro ha partecipato ad un incontro con le associazioni allevatoriali. Al tavolo, oltre al Ministro, erano seduti anche Giandomenico Gusmaroli (presidente di Anas), Antenore Cervi (Asser), Marco Benati (direttore di Confagricoltura), Roberta Rivi e il Presidente delle Fiere di Reggio Emilia Valter Franceschini. Gusmaroli ha letto al Ministro un documento a nome degli allevatori suinicoli nel quale ha chiesto al Governo di dare una mano agli allevatori stessi, colpiti da una crisi che ha visto negli ultimi anni precipitare il prezzo delle carni suine. Gusmaroli ha suggerito due punti al Ministro: far diventare il tavolo interprofessionale suinicolo (istituito proprio da De Castro lo scorso gennaio) un luogo di concertazione delle strategie per la suinicoltura italiana. In più, il Presidente di Anas ha chiesto al Governo di impostare una politica che privilegi le carni nazionali, sempre più oggetto di concorrenza di quelle straniere, meno pregiate. Il Ministro De Castro ha accettato la proposta relativa al tavolo ed ha dichiarato che è necessaria un'opera profonda e concreta per valorizzare le 'Dop', ovvero le carni di origine protetta. Ma si tratta, secondo il Ministro, di una 'battaglia' che va attuata non solo in Italia, ma in tutta Europa, dal momento che l'invasione di prodotti extra Unione Europea (non Dop e quindi meno pregiati e meno cari) è diventata sempre più forte negli ultimi anni. Il Ministro De Castro, però, ha anche chiesto uno sforzo agli addetti ai lavori italiani: quello di andare alla conquista del mercato estero. 'Il nostro mercato – ha dichiarato l'Onorevole De Castro – è stagnante, mentre quelli stranieri stanno crescendo. La crescita del mercato italiano può diventare la soluzione più efficace al problema relativo al calo dei prezzi. Ed esiste anche uno strumento fondamentale per dare impulso allo sbocco nei mercati stranieri: le fiere internazionali, come la suinicola o quella che ho appena visitato in Cina, o l'altro appuntamento di grande prestigio che si terrà a Mosca'.

Archiviata la prima giornata con grande soddisfazione, la Rassegna Suinicola entra nel vivo: giovedì 19 aprile, a partire dalle 9 del mattino, si terranno importanti convegni di settore. Si parte appunto alle 9 – in sala convegni - con il convegno organizzato direttamente dalla Rassegna Suinicola Internazionale sul tema: 'Impatto della genetica molecolare sulla suinicoltura'. In coda al convegno si terrà la cerimonia di premiazione del premio internazionale 'Porco Bravo 2007'. Sempre alle 9, in sala 1, ci sarà l'incontro dal titolo: 'Evoluzione della produzione suinicola in Europa nell'ultimo decennio: Italia – Spagna, realtà a confronto'. Alle 15, in sala convegni, un incontro di grande attualità dal titolo: Direttiva nitrati: una sfida da vincere con le tecnologie'. Sempre alle 15, ma in sala 1, la conferenza dal titolo: 'Le tecnologie per il trattamento eco-compatibile dei liquami suinicoli'.

Fonte: emilianet.it

 
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Autore: StaffBlog  (Admin)    Data: 19-04-2007   14:43:27
 
Argomenti Correlati:  fiera  rassegna  suini  allevamenti    
 


dedicato ai clienti

il Guizzo

clicca per accedere al sito della Galassia di Preti Mangimi

clicca per scaricare il file in formato pdf

clicca per visitare il sito BRB Volumax

al dialèt dì Crusèra



 MISCELLANEA
  PMI NEWS
  GLOBAL WATCH
  RIVISTE SPECIALIZZATE
  LO SPECIALE
  L'OSCAR
  AGRODOLCE
  SCHEGGE IMPAZZITE
  BUSSOLA DEL GUSTO
  MARKET CAFE'
  ITALIANITA'
  DETTO & FATTO
  BACKSTAGE
  PARTERRE
  ATTUALITA'
  AGROITINERARI
  BOTTA E RISPOSTA
  CURIOSITA'
  TENDENZE
  TECH NEWS
  INTERNET NEWS
  CICLISMO
  RADIO E TV
  CINEMA
  TEATRO
  MUSICA
  LIBRI
  MOSTRE
  ANNIVERSARI
  L'ANGOLO ASTROLOGICO
 Il Meteo
 Wikipedia

Scrivi alla Redazione: info@agrifornews.it
A cura di:
PRETI MANGIMI S.r.l.
Via Smerrieri, 2/4/6 - REVERE (Mantova) - Tel. 0386 46469 - Fax. 0386 846034 / 0386 847156
P.Iva 00229820204
URL: www.pretimangimi.it - Email: info@pretimangimi.it

Informazioni Privacy - Informativa Cookies