LOGIN
Welcome Guest
 
Nick:
Password:
 
Se non hai ancora un account, Registrati ora !!!

»Informativa Privacy
 Messaggi Grido
APPUNTAMENTI
Fiere, Rassegne, Convegni di settore...
mese precedente Oct 2018 mese successivo
D L M M G V S
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
Newsletter e Magazine

 QUOTIDIANI
 SERVIZI
  AGRICONSIGLI
  AGRICOLTURA BIOLOGICA
  AGRICOLTURA BIODINAMICA
  ALIMENTAZIONE E SALUTE
  AMBIENTE E TERRITORIO
  QUALITA E SICUREZZA
  RASSEGNA STAMPA
  ENERGIA E AMBIENTE
  IMMOBILIARE
 LINK UTILI
 Link Utili
 Sondaggio
Qual'è la città più bella d'Italia a Natale?
 
Firenze
Venezia
Roma
Napoli
Torino
Mantova
Bologna
Milano
Verona
Ferrara
Palermo
Bolzano
Perugia
Trento
Pisa
 

Voti sondaggio
 
Pretinews n. 7

LA NOSTRA COMMUNITY

Home

Sondaggio

Chat

Foto del Mese

Giochi

Webmail

Interviste Pazze

Intervista Doppia

Le Pagelle

Post it

Scrivi Grido

Pillole
 
  Vota Articolo Vota Articolo  elenco articoli Versione Stampabile Segnala ad un amico
 
DIRITTO & SOCIETA'
La carta d'identità elettronica costerà 20,00 euro, Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 14 marzo 2007, nr.61

La carta d'identità elettronica costerà 20,00 euro

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 14 marzo 2007, nr.61

Il cittadino che si presenterà allo sportello del Comune per chiedere la Carta d'identità elettronica dovrà mettere in conto una spesa non proprio irrilevante: 20,00 euro, ai quali aggiungere 0,50 euro di commissione per il bollettino postale da utilizzare per il versamento. In tutto 20,50 euro tondi per avere fra le mani la carta simile a un bancomat con una serie di dati anagrafici.

 

Costi e obiettivi sono stati fissati da un decreto, in via di pubblicazione, messo a punto d'intesa fra i ministeri dell'Interno e dell'Economia.

 

 

In particolare, l'Anci ha criticato il modello organizzativo di riscossione e rilascio prefigurato dal provvedimento, articolato in due momenti distinti, perchè ''comporterà, oltre all'aggravio dei costi per i cittadini, una sicura duplicazione delle trafile burocratiche''. I Comuni temono poi che il loro ruolo venga totalmente svilito poichè nel decreto ''non si fa alcuna menzione ai servizi innovativi di e-Government per i quali i Comuni che fino ad oggi hanno portato avanti la fase di sperimentazione hanno investito in termini organizzativi e di risorse e che dovevano rappresentare il valore aggiunto del documento elettronico''. ''In totale assenza di concertazione con i Comuni e con Anci - prosegue la nota dell'associazione - il decreto stravolge, dopo anni di sperimentazione e dopo ingenti risorse pubbliche investite, le attese e l'impegno di tanti Comuni''.

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Autore: StaffBlog  (Admin)    Data: 16-03-2007   07:26:00
 
 


dedicato ai clienti

il Guizzo

clicca per accedere al sito della Galassia di Preti Mangimi

clicca per scaricare il file in formato pdf

clicca per visitare il sito BRB Volumax

al dialèt dì Crusèra



 MISCELLANEA
  PMI NEWS
  GLOBAL WATCH
  RIVISTE SPECIALIZZATE
  LO SPECIALE
  L'OSCAR
  AGRODOLCE
  SCHEGGE IMPAZZITE
  BUSSOLA DEL GUSTO
  MARKET CAFE'
  ITALIANITA'
  DETTO & FATTO
  BACKSTAGE
  PARTERRE
  ATTUALITA'
  AGROITINERARI
  BOTTA E RISPOSTA
  CURIOSITA'
  TENDENZE
  TECH NEWS
  INTERNET NEWS
  CICLISMO
  RADIO E TV
  CINEMA
  TEATRO
  MUSICA
  LIBRI
  MOSTRE
  ANNIVERSARI
  L'ANGOLO ASTROLOGICO
 Il Meteo
 Wikipedia

Scrivi alla Redazione: info@agrifornews.it
A cura di:
PRETI MANGIMI S.r.l.
Via Smerrieri, 2/4/6 - REVERE (Mantova) - Tel. 0386 46469 - Fax. 0386 846034 / 0386 847156
P.Iva 00229820204
URL: www.pretimangimi.it - Email: info@pretimangimi.it

Informazioni Privacy - Informativa Cookies