LOGIN
Welcome Guest
 
Nick:
Password:
 
Se non hai ancora un account, Registrati ora !!!

»Informativa Privacy
 Messaggi Grido
APPUNTAMENTI
Fiere, Rassegne, Convegni di settore...
mese precedente Aug 2018 mese successivo
D L M M G V S
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
Newsletter e Magazine

 QUOTIDIANI
 SERVIZI
  AGRICONSIGLI
  AGRICOLTURA BIOLOGICA
  AGRICOLTURA BIODINAMICA
  ALIMENTAZIONE E SALUTE
  AMBIENTE E TERRITORIO
  QUALITA E SICUREZZA
  RASSEGNA STAMPA
  ENERGIA E AMBIENTE
  IMMOBILIARE
 LINK UTILI
 Link Utili
 Sondaggio
Qual'è la città più bella d'Italia a Natale?
 
Firenze
Venezia
Roma
Napoli
Torino
Mantova
Bologna
Milano
Verona
Ferrara
Palermo
Bolzano
Perugia
Trento
Pisa
 

Voti sondaggio
 
Pretinews n. 7

LA NOSTRA COMMUNITY

Home

Sondaggio

Chat

Foto del Mese

Giochi

Webmail

Interviste Pazze

Intervista Doppia

Le Pagelle

Post it

Scrivi Grido

Pillole
 
  Vota Articolo Vota Articolo  elenco articoli Versione Stampabile Segnala ad un amico
 
INNOVAZIONE
USA : via libera al riso modificato, ed è polemica sui rischi della coltura

USA : via libera al riso modificato, ed è polemica sui rischi della coltura

<B>Usa, via libera al riso con geni umani<br>ed è polemica sui rischi della coltura</B>WASHINGTON - Dopo un parziale consenso da parte del Dipartimento per l'Agricoltura degli Stati Uniti, verrà coltivato su suolo americano il primo raccolto che mescolerà un vegetale - il riso - a dei geni umani. Lo scopo del progetto è curativo e le polemiche sono già scoppiate, feroci, e scientificamente motivate. Perché l'azienda che ha intenzione di produrlo, la Ventria Bioscience, società biotech statunitense, avrebbe sperimentato su dei bambini peruviani un siero di riso con l'aggiunta delle proteine umane coinvolte nello strabiliante progetto agricolo. Per sondare le reazioni umane all'alimento.

 anche il Washington Post scrive della ricerca condotta in Perù, ma senza fornire particolari. Il quotidiano invece si sofferma su un altro tipo di pericolo che allarma molti coltivatori, ovvero quello che i raccolti di riso modificato 'infettino' anche i loro campi, cosa già successa con del grano a cui si era accidentalmente mescolato un vaccino anti-diarrea per maiali.

E proprio la lotta alla diarrea, umana questa volta, sarebbe l'obiettivo del riso che la Ventria ha in cantiere, perché quello che può sembrare un malessere passeggero, è causa di almeno due milioni di decessi infantili tra i bambini del Terzo Mondo.

I semi in fase di sperimentazione sono tre e dovrebbero portare l'organismo alla produzione di altrettante proteine: due di loro, la lactoferrina e il lisozima, contengono sostanze che combattono i batteri e si trovano normalmente nella saliva, nelle lacrime e nel latte materno. Una terza qualità di riso produrrebbe sieroalbumina, una proteina del sangue usata dalla medicina in diversi tipi di terapia. L'idea portante di tutta la faccenda è che una volta alterati i semi, per ottenere una medicina efficace contro il disturbo mortale, sia sufficiente un terreno, dell'acqua e molto sole. E si pensa anche alla possibilità di aggiungere i chicchi a prodotti come yogurt e barrette di cereali.

Il riso geneticamente modificato verrà coltivato dalla Ventria su un'area di circa 1600 ettari nel Kansas, nella Contea di Geary. La coltura coinvolgerà inizialmente 225 ettari, per poi allargarsi al resto dell'appezzamento. La Ventria assicura che adotterà tutte le misure necessarie affinché i campi limitrofi a quelli del suo riso curativo non vengano 'contaminati', e il Dipartimento dell'Agricoltura dà assicurazioni sul basso rischio del progetto.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Autore: StaffBlog  (Admin)    Data: 04-03-2007   09:08:37
 
 


dedicato ai clienti

il Guizzo

clicca per accedere al sito della Galassia di Preti Mangimi

clicca per scaricare il file in formato pdf

clicca per visitare il sito BRB Volumax

al dialèt dì Crusèra



 MISCELLANEA
  PMI NEWS
  GLOBAL WATCH
  RIVISTE SPECIALIZZATE
  LO SPECIALE
  L'OSCAR
  AGRODOLCE
  SCHEGGE IMPAZZITE
  BUSSOLA DEL GUSTO
  MARKET CAFE'
  ITALIANITA'
  DETTO & FATTO
  BACKSTAGE
  PARTERRE
  ATTUALITA'
  AGROITINERARI
  BOTTA E RISPOSTA
  CURIOSITA'
  TENDENZE
  TECH NEWS
  INTERNET NEWS
  CICLISMO
  RADIO E TV
  CINEMA
  TEATRO
  MUSICA
  LIBRI
  MOSTRE
  ANNIVERSARI
  L'ANGOLO ASTROLOGICO
 Il Meteo
 Wikipedia

Scrivi alla Redazione: info@agrifornews.it
A cura di:
PRETI MANGIMI S.r.l.
Via Smerrieri, 2/4/6 - REVERE (Mantova) - Tel. 0386 46469 - Fax. 0386 846034 / 0386 847156
P.Iva 00229820204
URL: www.pretimangimi.it - Email: info@pretimangimi.it

Informazioni Privacy - Informativa Cookies