LOGIN
Welcome Guest
 
Nick:
Password:
 
Se non hai ancora un account, Registrati ora !!!

»Informativa Privacy
 Messaggi Grido
APPUNTAMENTI
Fiere, Rassegne, Convegni di settore...
mese precedente Jun 2018 mese successivo
D L M M G V S
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
             
Newsletter e Magazine

 QUOTIDIANI
 SERVIZI
  AGRICONSIGLI
  AGRICOLTURA BIOLOGICA
  AGRICOLTURA BIODINAMICA
  ALIMENTAZIONE E SALUTE
  AMBIENTE E TERRITORIO
  QUALITA E SICUREZZA
  RASSEGNA STAMPA
  ENERGIA E AMBIENTE
  IMMOBILIARE
 LINK UTILI
 Link Utili
 Sondaggio
Qual'è la città più bella d'Italia a Natale?
 
Firenze
Venezia
Roma
Napoli
Torino
Mantova
Bologna
Milano
Verona
Ferrara
Palermo
Bolzano
Perugia
Trento
Pisa
 

Voti sondaggio
 
Pretinews n. 7

LA NOSTRA COMMUNITY

Home

Sondaggio

Chat

Foto del Mese

Giochi

Webmail

Interviste Pazze

Intervista Doppia

Le Pagelle

Post it

Scrivi Grido

Pillole
 
  Vota Articolo Vota Articolo  elenco articoli Versione Stampabile Segnala ad un amico
 
PARTERRE
Mostra antologica di Umberto Lilloni - Mantova, dal 3 marzo al 6 maggio 2007

Mostra antologica di Umberto Lilloni - Mantova
PERSONALE DI UMBERTO LILLONI

dal 3 marzo al 6 maggio 2007

Casa del Mantegna
via Acerbi 47
46100 Mantova
tel. 0376 360506
e-mail casadelmantegna@provincia.mantova.it
www.provincia.mantova.it/casadelmantegna

Orari di apertura: tutti i giorni ore 10.00-13.00 e 15.00-18.00 (chiuso il lunedì).


Mostra a cura di Renzo Margonari


Con una cinquantina di capolavori scelti tra la sterminata produzione del pittore Umberto Lilloni, la Casa del Mantegna rende omaggio al capofila del Chiarismo.
La mostra, curata da Renzo Margonari, cui si deve il rilancio del movimento lombardo all'attenzione della storia dell'arte italiana e l'affermazione del gruppo chiarista mantovano, presenta opere poco note o inedite in sequenza cronologica, contrappuntate da un folto gruppo di dipinti eseguiti a Medole. Qui Lilloni ha soggiornato a lungo con la famiglia ed operato sino alla fine della Seconda Guerra Mondiale, appartenendo di fatto, se non per il dato anagrafico, alla cultura virgiliana, ricevendo gli stimoli culturali e sensoriali dal magnifico ambiente sociale e naturale dell'Alto Mantovano.
La tesi del curatore, infatti, è che la presenza locale di Lilloni non sia stata sin qui adeguatamente valorizzata per l'assiduità e la partecipazione nonché l'amicizia con altri protagonisti operanti tra la collina e il Lago di Garda, come invece dimostrano le opere che esemplarmente segnalano la sua appartenenza anche alla mantovanità oltre che a Milano, dipingendo contemporaneamente e alternativamente nei due luoghi d'elezione e influenzando, come denota Margonari, un cospicuo gruppo tra i migliori artisti contemporanei.
Umberto Lilloni, infatti, riceve le prime attenzioni della critica mentre ancora soggiorna a Medole, e qui accoglie le sensazioni e gli stimoli della sua tavolozza impareggiabilmente 'chiarista', qui ha le intuizioni dell'abolizione prospettica, dell'esecuzione rapida e calligrafica orientaleggiante dei suoi splendidi paesaggi, mentre la semplicità della vita di campagna lo induce ad adottare una 'ingenua' figurazione neoprimitivista, antiaccademica ed opposta alla retorica novencentista.
L'ampia e preziosa antologica, che include anche insospettate tele di grandi dimensioni, oltre a ricordare il lirismo figurativo di Umberto Lilloni, vuole confermare definitivamente la sua appartenenza, non virtuale ma effettiva, anche alla cultura mantovana.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Autore: StaffBlog  (Admin)    Data: 02-03-2007   07:27:23
 
 


dedicato ai clienti

il Guizzo

clicca per accedere al sito della Galassia di Preti Mangimi

clicca per scaricare il file in formato pdf

clicca per visitare il sito BRB Volumax

al dialèt dì Crusèra



 MISCELLANEA
  PMI NEWS
  GLOBAL WATCH
  RIVISTE SPECIALIZZATE
  LO SPECIALE
  L'OSCAR
  AGRODOLCE
  SCHEGGE IMPAZZITE
  BUSSOLA DEL GUSTO
  MARKET CAFE'
  ITALIANITA'
  DETTO & FATTO
  BACKSTAGE
  PARTERRE
  ATTUALITA'
  AGROITINERARI
  BOTTA E RISPOSTA
  CURIOSITA'
  TENDENZE
  TECH NEWS
  INTERNET NEWS
  CICLISMO
  RADIO E TV
  CINEMA
  TEATRO
  MUSICA
  LIBRI
  MOSTRE
  ANNIVERSARI
  L'ANGOLO ASTROLOGICO
 Il Meteo
 Wikipedia

Scrivi alla Redazione: info@agrifornews.it
A cura di:
PRETI MANGIMI S.r.l.
Via Smerrieri, 2/4/6 - REVERE (Mantova) - Tel. 0386 46469 - Fax. 0386 846034 / 0386 847156
P.Iva 00229820204
URL: www.pretimangimi.it - Email: info@pretimangimi.it

Informazioni Privacy - Informativa Cookies