LOGIN
Welcome Guest
 
Nick:
Password:
 
Se non hai ancora un account, Registrati ora !!!

»Informativa Privacy
 Messaggi Grido
APPUNTAMENTI
Fiere, Rassegne, Convegni di settore...
mese precedente Oct 2018 mese successivo
D L M M G V S
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
Newsletter e Magazine

 QUOTIDIANI
 SERVIZI
  AGRICONSIGLI
  AGRICOLTURA BIOLOGICA
  AGRICOLTURA BIODINAMICA
  ALIMENTAZIONE E SALUTE
  AMBIENTE E TERRITORIO
  QUALITA E SICUREZZA
  RASSEGNA STAMPA
  ENERGIA E AMBIENTE
  IMMOBILIARE
 LINK UTILI
 Link Utili
 Sondaggio
Qual'è la città più bella d'Italia a Natale?
 
Firenze
Venezia
Roma
Napoli
Torino
Mantova
Bologna
Milano
Verona
Ferrara
Palermo
Bolzano
Perugia
Trento
Pisa
 

Voti sondaggio
 
Pretinews n. 7

LA NOSTRA COMMUNITY

Home

Sondaggio

Chat

Foto del Mese

Giochi

Webmail

Interviste Pazze

Intervista Doppia

Le Pagelle

Post it

Scrivi Grido

Pillole
 
  Vota Articolo Vota Articolo  elenco articoli Versione Stampabile Segnala ad un amico
 
CINEMA
Pupi Avati presenta 'la cena per farli conoscre'

Un viaggio nei sentimenti piu' disparati, nello squallore delle dinamiche tipiche del piccolo schermo, ma soprattutto nel cinema di oggi con uno sguardo nostalgico e alle produzioni di serie b. Tutto questo e' ''La cena per farli conoscere'', ultima fatica di Pupi Avati, in sala venerdì prossimo in 250 copie. Ad essere diretti sul set dell'Eur per gli esterni e negli studi di Cinecittà per gli interni, sono il talentuoso e navigato Diego Abatantuono, che proprio Pupi Avati lanciò come attore drammatico con ''Regalo di Natale'' nel '86; Francesca Neri, la migliore tra le interpreti femminili sul set al fianco di Vanessa Incontrada, Violante Placido ed Ines Sastre.

 

Al centro della scena un Abatantuono nei panni del suo alter ego Sandro Lanza, attore mediocre ed in declino che continua a sognare il grande cinema: suo sogno ricorrente quello di essere fermato a piazza del Popolo a Roma da Pietro Germi che gli offre di rifare ''Divorzio all'italiana'' nel ruolo che fu di Ugo Tognazzi. A tentare un incontro salvifico che possa alleviare le sue pene, dopo un tentativo di suicidio in diretta, sonno le tre figlie, negli anni abbandonate dal padre troppo distratto dal lavoro. Vanessa Incontrada, Violante Placido ed Ines Sastre cosi' diverse nei loro ruoli ma tanto legate ad un padre che hanno odiato per anni e che sul momento di perdere riscoprono piu' vicino che mai.

 

Tre sorelle e un padre distratto, sarcastico ed una quarta donna, avviluppata anch'essa nello squallore del quotidiano, alleviato solo da alcol e psicofarmaci. Una possibile via di salvezza, nonostante tutto, capace di fare da trait d'union che mette insieme i pezzi di una famiglia al collasso, proprio perche' elemento esterno ad un microcosmo deviato e tipico della societa' contemporanea. Non-luogo catartico del film sara' dunque la tanto attesa cena in una Roma pre-natalizia che strizza l'occhio all'atmosfera di ''Regalo di Natale''.

 
clicca per ingrandire
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Autore: StaffBlog  (Admin)    Data: 26-01-2007   19:10:29
 
 


dedicato ai clienti

il Guizzo

clicca per accedere al sito della Galassia di Preti Mangimi

clicca per scaricare il file in formato pdf

clicca per visitare il sito BRB Volumax

al dialèt dì Crusèra



 MISCELLANEA
  PMI NEWS
  GLOBAL WATCH
  RIVISTE SPECIALIZZATE
  LO SPECIALE
  L'OSCAR
  AGRODOLCE
  SCHEGGE IMPAZZITE
  BUSSOLA DEL GUSTO
  MARKET CAFE'
  ITALIANITA'
  DETTO & FATTO
  BACKSTAGE
  PARTERRE
  ATTUALITA'
  AGROITINERARI
  BOTTA E RISPOSTA
  CURIOSITA'
  TENDENZE
  TECH NEWS
  INTERNET NEWS
  CICLISMO
  RADIO E TV
  CINEMA
  TEATRO
  MUSICA
  LIBRI
  MOSTRE
  ANNIVERSARI
  L'ANGOLO ASTROLOGICO
 Il Meteo
 Wikipedia

Scrivi alla Redazione: info@agrifornews.it
A cura di:
PRETI MANGIMI S.r.l.
Via Smerrieri, 2/4/6 - REVERE (Mantova) - Tel. 0386 46469 - Fax. 0386 846034 / 0386 847156
P.Iva 00229820204
URL: www.pretimangimi.it - Email: info@pretimangimi.it

Informazioni Privacy - Informativa Cookies