LOGIN
Welcome Guest
 
Nick:
Password:
 
Se non hai ancora un account, Registrati ora !!!

»Informativa Privacy
 Messaggi Grido
APPUNTAMENTI
Fiere, Rassegne, Convegni di settore...
mese precedente Aug 2018 mese successivo
D L M M G V S
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
Newsletter e Magazine

 QUOTIDIANI
 SERVIZI
  AGRICONSIGLI
  AGRICOLTURA BIOLOGICA
  AGRICOLTURA BIODINAMICA
  ALIMENTAZIONE E SALUTE
  AMBIENTE E TERRITORIO
  QUALITA E SICUREZZA
  RASSEGNA STAMPA
  ENERGIA E AMBIENTE
  IMMOBILIARE
 LINK UTILI
 Link Utili
 Sondaggio
Qual'è la città più bella d'Italia a Natale?
 
Firenze
Venezia
Roma
Napoli
Torino
Mantova
Bologna
Milano
Verona
Ferrara
Palermo
Bolzano
Perugia
Trento
Pisa
 

Voti sondaggio
 
Pretinews n. 7

LA NOSTRA COMMUNITY

Home

Sondaggio

Chat

Foto del Mese

Giochi

Webmail

Interviste Pazze

Intervista Doppia

Le Pagelle

Post it

Scrivi Grido

Pillole
 
  Vota Articolo Vota Articolo  elenco articoli Versione Stampabile Segnala ad un amico
 
CURIOSITA'
Pangiallo di Natale fra Panettone e Pandoro

Pangiallo di Natale alla Romana, che la festa inizi..

Ingredienti:
250 gr di uvetta sultanina, 100 gr di pasta da pane lievitata, 100 gr di miele, 50 gr di mandorle, 50 gr di nocciole, 50 gr di nocciole, 50 gr di pinoli, 50 gr di fichi secchi, 50 gr di cedro candito, 50 gr di arancia candita, 50 gr di zucchero, 50 gr di cioccolato fondente, 20 gr di olio di oliva, noce moscata, cannella 1 cucchiaiata di marmellata gusto a piacere, poco burro e pangrattato per lo stampo.

Preparazione:
Passate in un telo le mandorle per pulirle, poi tagliuzzatele insieme alle nocciole mettendo il ricavato in una capace ciotola; unite il cioccolato a scagliette sottili, il cedro e l'arancia a cubetti, i pinoli, l'uvetta e i fichi secchi lavati e asciugati, il miele, lo zucchero, l'olio d'oliva, la marmellata e mezza noce moscata e cannella grattuggiate. Impastate tutto con la pasta da pane e formate con il composto una specie di palla. Imburrate leggermente uno stampo del diametro di 18-20 cm a parete alta, poi rivestitelo sul fondo con un disco di carta oleata. Imburrando anch'esso e spolverizzandolo di pangrattato. Sistematevi l'impasto e passate il recipiente in forno caldo a non più di 180°; dopo 40 minuti copritelo con carta metallizzata, affinchè il pangiallo non si indurisca troppo in superficie, indi proseguite la cottura per altri 40 minuti.

 
clicca per ingrandire
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Autore: StaffBlog  (Admin)    Data: 24-12-2008   11:13:00
 
 


dedicato ai clienti

il Guizzo

clicca per accedere al sito della Galassia di Preti Mangimi

clicca per scaricare il file in formato pdf

clicca per visitare il sito BRB Volumax

al dialèt dì Crusèra



 MISCELLANEA
  PMI NEWS
  GLOBAL WATCH
  RIVISTE SPECIALIZZATE
  LO SPECIALE
  L'OSCAR
  AGRODOLCE
  SCHEGGE IMPAZZITE
  BUSSOLA DEL GUSTO
  MARKET CAFE'
  ITALIANITA'
  DETTO & FATTO
  BACKSTAGE
  PARTERRE
  ATTUALITA'
  AGROITINERARI
  BOTTA E RISPOSTA
  CURIOSITA'
  TENDENZE
  TECH NEWS
  INTERNET NEWS
  CICLISMO
  RADIO E TV
  CINEMA
  TEATRO
  MUSICA
  LIBRI
  MOSTRE
  ANNIVERSARI
  L'ANGOLO ASTROLOGICO
 Il Meteo
 Wikipedia

Scrivi alla Redazione: info@agrifornews.it
A cura di:
PRETI MANGIMI S.r.l.
Via Smerrieri, 2/4/6 - REVERE (Mantova) - Tel. 0386 46469 - Fax. 0386 846034 / 0386 847156
P.Iva 00229820204
URL: www.pretimangimi.it - Email: info@pretimangimi.it

Informazioni Privacy - Informativa Cookies