LOGIN
Welcome Guest
 
Nick:
Password:
 
Se non hai ancora un account, Registrati ora !!!

»Informativa Privacy
 Messaggi Grido
APPUNTAMENTI
Fiere, Rassegne, Convegni di settore...
mese precedente Jun 2018 mese successivo
D L M M G V S
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
             
Newsletter e Magazine

 QUOTIDIANI
 SERVIZI
  AGRICONSIGLI
  AGRICOLTURA BIOLOGICA
  AGRICOLTURA BIODINAMICA
  ALIMENTAZIONE E SALUTE
  AMBIENTE E TERRITORIO
  QUALITA E SICUREZZA
  RASSEGNA STAMPA
  ENERGIA E AMBIENTE
  IMMOBILIARE
 LINK UTILI
 Link Utili
 Sondaggio
Qual'è la città più bella d'Italia a Natale?
 
Firenze
Venezia
Roma
Napoli
Torino
Mantova
Bologna
Milano
Verona
Ferrara
Palermo
Bolzano
Perugia
Trento
Pisa
 

Voti sondaggio
 
Pretinews n. 7

LA NOSTRA COMMUNITY

Home

Sondaggio

Chat

Foto del Mese

Giochi

Webmail

Interviste Pazze

Intervista Doppia

Le Pagelle

Post it

Scrivi Grido

Pillole
 
  Vota Articolo Vota Articolo  elenco articoli Versione Stampabile Segnala ad un amico
 
ATTUALITA'
Le pesche di Verona...scenari prospettive...quotazioni

Le pesche di Verona...scenari prospettive...quotazioni

È stata di recente presentata a Verona dall'assessore provinciale alle Politiche per l'Agricoltura la stagione delle pesche e la programmazione delle mostre pomologiche.

 le pesche di Verona
le pesche di Verona

Il 2 luglio è stata presentata a Verona, al palazzo Scaligero, dall'assessore provinciale alle Politiche per l'Agricoltura Dionisio Brunelli la stagione delle pesche e la programmazione delle mostre pomologiche. Erano presenti il presidente del Mercato alla produzione di Valeggio sul Mincio, Massimo Vincenzi e il dirigente del servizio Agricoltura, Giorgio Baroni.
La peschicoltura veronese interessa una superficie di 4.500 ettari, che si estende a sud-ovest del territorio provinciale nell'area dell'alta pianura veronese. E' caratterizzata da un'elevata professionalità dei produttori e da forme di allevamento a vaso basso su terreni leggeri, che consentono chiome ben esposte alla luce.
Giorgio Baroni ha affermato che 'le mostre pomologiche sono iniziate al nostro Istituto di San Floriano negli anni '60 e si sono intensificate negli anni '90. Oggi ci spostiamo sui 4 mercati del territorio per parlare di novità e criticità.'
Ogni anno si producono qualità nuove di pesche e nettarine che vengono sottoposte ai test per valutare le caratteristiche agronomiche, produttive, qualitative e selezionare così le specie migliori da coltivare e commercializzare.
L'attività di miglioramento genetico del pesco è infatti molto intensa e consente di immettere sul mercato nuove e numerose cultivar provenienti da tutto il mondo. Per valutarne le caratteristiche qualitative e produttive sono condotte da anni prove dall'Istituto sperimentale della Provincia di Verona. Inoltre, grazie alla collaborazione con Veneto Agricoltura ed i mercati di produzione di Sommacampagna e Sona, Valeggio sul Mincio, Villafranca e Bussolengo, sono state organizzate quattro mostre pomologiche, presso i mercati ortofrutticoli, nelle giornate di: sabato 5 luglio alle ore 18,00 a Valeggio sul Mincio; sabato 2 agosto alle ore 18,00 a Villafranca; domenica 3 agosto alle ore 11,15 a Bussolengo; domenica 24 agosto alle ore 10,30 a Sommacampagna.
Questa attività risulta molto importante ed utile per i produttori, i quali hanno modo non solo di confrontare le nuove cultivar con quelle già esistenti, ma di ascoltare anche i commenti tecnici, al fine di arrivare a scegliere, per i nuovi impianti, le cultivar che meglio si sono comportate nell'ambiente veronese.
Con questa iniziativa si sta quindi cercando di dare un sostegno alla pesca Igp presentando nei 4 mercati della Provincia le opportunità di nuovi impianti e organizzando convegni per approfondire le malattie del pesco.
L'assessore Brunelli ha affermato: 'Siamo al terzo anno di produzione Igp e insistiamo sulla necessità di procedere, insieme alla Camera di Commercio, ai Consorzi, e ai Mercati, perché l'unione crea meno confusione e il lavoro produce maggiori risultati. Abbiamo comuni particolarmente vocati alla coltivazione della pesca e confidiamo che il nostro territorio divenga nel tempo un mercato di consumo importante'.
L'andamento della 1^ quotazione di prodotto non è stato dei migliori, soprattutto per la nettarina che ha riportato spaccature dovute alle abbondanti piogge. Ora le quotazioni si stanno riprendendo, ha affermato Massimo Vincenzi, e 'confidiamo che le condizioni metereologiche permangano buone: il clima favorisce una domanda costante che soddisfa il consumatore da un lato e il produttore dall'altro.'
Fonte Mipaf

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Autore: StaffBlog  (Admin)    Data: 11-07-2008   12:02:24
 
 


dedicato ai clienti

il Guizzo

clicca per accedere al sito della Galassia di Preti Mangimi

clicca per scaricare il file in formato pdf

clicca per visitare il sito BRB Volumax

al dialèt dì Crusèra



 MISCELLANEA
  PMI NEWS
  GLOBAL WATCH
  RIVISTE SPECIALIZZATE
  LO SPECIALE
  L'OSCAR
  AGRODOLCE
  SCHEGGE IMPAZZITE
  BUSSOLA DEL GUSTO
  MARKET CAFE'
  ITALIANITA'
  DETTO & FATTO
  BACKSTAGE
  PARTERRE
  ATTUALITA'
  AGROITINERARI
  BOTTA E RISPOSTA
  CURIOSITA'
  TENDENZE
  TECH NEWS
  INTERNET NEWS
  CICLISMO
  RADIO E TV
  CINEMA
  TEATRO
  MUSICA
  LIBRI
  MOSTRE
  ANNIVERSARI
  L'ANGOLO ASTROLOGICO
 Il Meteo
 Wikipedia

Scrivi alla Redazione: info@agrifornews.it
A cura di:
PRETI MANGIMI S.r.l.
Via Smerrieri, 2/4/6 - REVERE (Mantova) - Tel. 0386 46469 - Fax. 0386 846034 / 0386 847156
P.Iva 00229820204
URL: www.pretimangimi.it - Email: info@pretimangimi.it

Informazioni Privacy - Informativa Cookies