LOGIN
Welcome Guest
 
Nick:
Password:
 
Se non hai ancora un account, Registrati ora !!!

»Informativa Privacy
 Messaggi Grido
APPUNTAMENTI
Fiere, Rassegne, Convegni di settore...
mese precedente Oct 2018 mese successivo
D L M M G V S
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
Newsletter e Magazine

 QUOTIDIANI
 SERVIZI
  AGRICONSIGLI
  AGRICOLTURA BIOLOGICA
  AGRICOLTURA BIODINAMICA
  ALIMENTAZIONE E SALUTE
  AMBIENTE E TERRITORIO
  QUALITA E SICUREZZA
  RASSEGNA STAMPA
  ENERGIA E AMBIENTE
  IMMOBILIARE
 LINK UTILI
 Link Utili
 Sondaggio
Qual'è la città più bella d'Italia a Natale?
 
Firenze
Venezia
Roma
Napoli
Torino
Mantova
Bologna
Milano
Verona
Ferrara
Palermo
Bolzano
Perugia
Trento
Pisa
 

Voti sondaggio
 
Pretinews n. 7

LA NOSTRA COMMUNITY

Home

Sondaggio

Chat

Foto del Mese

Giochi

Webmail

Interviste Pazze

Intervista Doppia

Le Pagelle

Post it

Scrivi Grido

Pillole
 
  Vota Articolo Vota Articolo  elenco articoli Versione Stampabile Segnala ad un amico
 
FIERE, CONVEGNI
Pianeta Birra

Mazzetti d'Altavilla approda al Pianeta Birra di Rimini
La rassegna in cartellone dal 23 al 26 febbraio
Le creazioni firmate Mazzetti d'Altavilla pronte a stupire Pianeta Birra, la decima edizione della rassegna dedicata al beverage in cartellone a Rimini dal 23 al 26 febbraio, Mazzetti d'Altavilla sarà presente al padiglione A3 stand 001, che si trasformerà in una finestra sui sapori del Monferrato, attraverso le Linee di prestigiosi e unici distillati d'autore che contraddistingue l'azienda.

A rappresentare alla perfezione tutte le biodiversità, le peculiarità ed i sapori del Piemonte sarà soprattutto la linea Collezione, composta esclusivamente di Selezionati Vitigni Piemontesi, nel massimo rispetto della Tradizione e dei ‘Terroir' di provenienza della materia prima. Per Mazzetti d'Altavilla è forte infatti il legame con il territorio di appartenenza, il Monferrato, che si esprime soprattutto nella linea di produzione, con la scelta di impiegare esclusivamente vitigni piemontesi, la cui massima espressione è proprio «Collezione» che comprende 15 diverse grappe di singoli vitigni (Nebbiolo da Barolo, Malvasia, Chardonnay, Ruchè, Grignolino, Barbera, Brachetto, Cortese, Pinot Nero, Moscato, Dolcetto, Nebbiolo da Barbaresco, Arneis, Erbaluce e una Stravecchia). Scelta, questa, volta a rappresentare e difendere il patrimonio di una Regione, che ha una forte vocazione vitivinicola unica e di altissimo livello nel panorama non solo italiano, ma anche mondiale.

Non mancheranno i classici della storica azienda del Monferrato Casalese come Intesa, grappa invecchiata in barriques di rovere francese, i Distillati di Vino come Opera Prima con un invecchiamento di 20 anni e poi Ardita, l'Acquavite d'uva, nelle tre versioni, blend, Malvasia e Moscato, Audace, l'Acquavite d'uva ottenuta da selezionati mosti d'uve piemontesi invecchiata in botti di rovere; ma anche le ultime creazioni, come Abbraccio, la grappa ottenuta dalle migliori vinacce di Moscato e invecchiata nelle barriques di Rovere d'Allier e raccolta in un morbido «abbraccio» in cristallo da esporre nei locali di merito e degustare a piccoli sorsi, prima con l'olfatto, poi con il palato.

«La qualità, che contraddistingue le grappe Mazzetti d'Altavilla – spiega Claudia Mazzetti Responsabile Marketing e Comunicazione - è frutto di un'alchimia, della trasformazione da materia solida - la vinaccia - in prezioso distillato cristallino, trasformata in «Arte». Piccoli segreti che rendono grande una Grappa: la vinaccia fresca, tutta Piemontese, carica di sentori e profumi, morbida perchè lievemente pressata, distillata in tempi brevissimi, in piccole caldaiette in rame con vapore e con metodo discontinuo, per garantire la migliore qualità al distillato ottenuto. E poi un controllo costante lungo tutto il processo, dalla selezione delle uve al prodotto finito. Infine la scelta meticolosa di una veste elegante, con una cura dei dettagli, frutto di ricerche e sperimentazioni mai banali, anche nella presentazione delle confezioni per un prodotto di Gran Classe!»

Durante la Fiera, grande spazio sarà riservato quest'anno anche alla nuovissima linea Zen di Flambar, altro marchio gestito da Mazzetti d'Altavilla, che stupirà i visitatori con scenari e suggestioni …. Orientali. Protagonisti la Frutta Esotica e gli Zuccherini Spiritosi in sei nuovissimi gusti, da servire flambati come «stuzzicante» fine pasto. Flambar - marchio Mazzetti d'Altavilla - da sempre attenta e sensibile ai nuovi stili di vita che si stanno affermando, ha pensato e concepito la nuova Linea Zen. Nata per abbracciare le nuove tendenze, risulta essere un riuscito mix di benessere, relax e socialità, i cui sapori inebrianti raccontano storie di paesi lontani, in grado di conquistare anche i palati più esigenti e raffinati.

(fonte: la rete)

 
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Autore: StaffBlog  (Admin)    Data: 18-02-2008   15:25:26
 
 


dedicato ai clienti

il Guizzo

clicca per accedere al sito della Galassia di Preti Mangimi

clicca per scaricare il file in formato pdf

clicca per visitare il sito BRB Volumax

al dialèt dì Crusèra



 MISCELLANEA
  PMI NEWS
  GLOBAL WATCH
  RIVISTE SPECIALIZZATE
  LO SPECIALE
  L'OSCAR
  AGRODOLCE
  SCHEGGE IMPAZZITE
  BUSSOLA DEL GUSTO
  MARKET CAFE'
  ITALIANITA'
  DETTO & FATTO
  BACKSTAGE
  PARTERRE
  ATTUALITA'
  AGROITINERARI
  BOTTA E RISPOSTA
  CURIOSITA'
  TENDENZE
  TECH NEWS
  INTERNET NEWS
  CICLISMO
  RADIO E TV
  CINEMA
  TEATRO
  MUSICA
  LIBRI
  MOSTRE
  ANNIVERSARI
  L'ANGOLO ASTROLOGICO
 Il Meteo
 Wikipedia

Scrivi alla Redazione: info@agrifornews.it
A cura di:
PRETI MANGIMI S.r.l.
Via Smerrieri, 2/4/6 - REVERE (Mantova) - Tel. 0386 46469 - Fax. 0386 846034 / 0386 847156
P.Iva 00229820204
URL: www.pretimangimi.it - Email: info@pretimangimi.it

Informazioni Privacy - Informativa Cookies