LOGIN
Welcome Guest
 
Nick:
Password:
 
Se non hai ancora un account, Registrati ora !!!

»Informativa Privacy
 Messaggi Grido
APPUNTAMENTI
Fiere, Rassegne, Convegni di settore...
mese precedente Nov 2018 mese successivo
D L M M G V S
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
Newsletter e Magazine

 QUOTIDIANI
 SERVIZI
  AGRICONSIGLI
  AGRICOLTURA BIOLOGICA
  AGRICOLTURA BIODINAMICA
  ALIMENTAZIONE E SALUTE
  AMBIENTE E TERRITORIO
  QUALITA E SICUREZZA
  RASSEGNA STAMPA
  ENERGIA E AMBIENTE
  IMMOBILIARE
 LINK UTILI
 Link Utili
 Sondaggio
Qual'è la città più bella d'Italia a Natale?
 
Firenze
Venezia
Roma
Napoli
Torino
Mantova
Bologna
Milano
Verona
Ferrara
Palermo
Bolzano
Perugia
Trento
Pisa
 

Voti sondaggio
 
Pretinews n. 7

LA NOSTRA COMMUNITY

Home

Sondaggio

Chat

Foto del Mese

Giochi

Webmail

Interviste Pazze

Intervista Doppia

Le Pagelle

Post it

Scrivi Grido

Pillole
 
  Vota Articolo Vota Articolo  elenco articoli Versione Stampabile Segnala ad un amico
 
Esperto
Ecco perchè il CCNL dell'artigianato è un ottimo contratto


Nel dettaglio, capitolo per capitolo, l'intesa raggiunta lo scorso 24 gennaio per gli artigiani alimentari
Ecco, per capitoli, il risultato ottenuto da Fai-Cisl, Flai-Cgil e Uila-Uil per i lavoratori dipendenti delle imprese artigiane del settore alimentare e della panificazione con il rinnovo del CCNL dello scorso 24 gennaio, oltre all'importante incremento economico raggiunto (111 euro per gli alimentaristi e 105 euro per i panificatori) è stata, infatti, messa mano a buona parte della normativa che regola i rapporti di lavoro nel settore dell'artigianato alimentare.

Dal 1° marzo, pertanto, le lavoratrici in gravidanza percepiranno un'integrazione economica da parte dell'azienda che porterà al 100% della retribuzione per i cinque mesi di durata dell'astensione obbligatoria.
E' stato fissato un orario massimo settimanale, compreso lo straordinario, di 48 ore la cui media va calcolata in un periodo di 4 mesi. Le ore lavorabili in regime di flessibilità sono incrementate a 80 per gli alimentaristi e a 112 per i panificatori.

Sul mercato del lavoro le parti si sono impegnate ad incontrarsi per armonizzare la normativa contrattuale mentre l'accordo ha finora introdotto nuovi articolati in tema di contratto di inserimento e telelavoro e ha modificato quelli riguardanti il part-time e il tempo determinato.
Sull'apprendistato professionalizzante, tema sul quale la trattativa ha rischiato di arenarsi per le resistenze delle controparti e per l'importanza che questo istituto ha nel settore, è stata trovata una soluzione definibile «sistema misto» che porterà i lavoratori apprendisti a percepire il 100% della retribuzione durante questo tipo di rapporto di lavoro. La media della retribuzione è attestata all'85%.
Sul fronte salariale, oltre agli incrementi sopra citati, è da registrare una parziale copertura del periodo di vacanza contrattuale, con un'erogazione di una tantum pari a 412 con due decorrenze (212 euro giugno 2008 - 200 euro febbraio 2009).

L'intesa stabilisce, infine, venti ore annue retribuite per ciascun lavoratore per la formazione continua.
Le Segreterie nazionali di Fai-Flai-Uila hanno accolto l'intesa con grande favore visti i risultati ottenuti sulla parte normativa del contratto e l'accoglimento pressoché totale delle richieste economiche avanzate in piattaforma (112 e 106 euro).
(fonte: newsfood.it)

 
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
 
 
 
 
 
 
 
 
Autore: StaffBlog  (Admin)    Data: 18-02-2008   15:13:23
 
 


dedicato ai clienti

il Guizzo

clicca per accedere al sito della Galassia di Preti Mangimi

clicca per scaricare il file in formato pdf

clicca per visitare il sito BRB Volumax

al dialèt dì Crusèra



 MISCELLANEA
  PMI NEWS
  GLOBAL WATCH
  RIVISTE SPECIALIZZATE
  LO SPECIALE
  L'OSCAR
  AGRODOLCE
  SCHEGGE IMPAZZITE
  BUSSOLA DEL GUSTO
  MARKET CAFE'
  ITALIANITA'
  DETTO & FATTO
  BACKSTAGE
  PARTERRE
  ATTUALITA'
  AGROITINERARI
  BOTTA E RISPOSTA
  CURIOSITA'
  TENDENZE
  TECH NEWS
  INTERNET NEWS
  CICLISMO
  RADIO E TV
  CINEMA
  TEATRO
  MUSICA
  LIBRI
  MOSTRE
  ANNIVERSARI
  L'ANGOLO ASTROLOGICO
 Il Meteo
 Wikipedia

Scrivi alla Redazione: info@agrifornews.it
A cura di:
PRETI MANGIMI S.r.l.
Via Smerrieri, 2/4/6 - REVERE (Mantova) - Tel. 0386 46469 - Fax. 0386 846034 / 0386 847156
P.Iva 00229820204
URL: www.pretimangimi.it - Email: info@pretimangimi.it

Informazioni Privacy - Informativa Cookies