LOGIN
Welcome Guest
 
Nick:
Password:
 
Se non hai ancora un account, Registrati ora !!!

»Informativa Privacy
 Messaggi Grido
APPUNTAMENTI
Fiere, Rassegne, Convegni di settore...
mese precedente Oct 2018 mese successivo
D L M M G V S
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
Newsletter e Magazine

 QUOTIDIANI
 SERVIZI
  AGRICONSIGLI
  AGRICOLTURA BIOLOGICA
  AGRICOLTURA BIODINAMICA
  ALIMENTAZIONE E SALUTE
  AMBIENTE E TERRITORIO
  QUALITA E SICUREZZA
  RASSEGNA STAMPA
  ENERGIA E AMBIENTE
  IMMOBILIARE
 LINK UTILI
 Link Utili
 Sondaggio
Qual'è la città più bella d'Italia a Natale?
 
Firenze
Venezia
Roma
Napoli
Torino
Mantova
Bologna
Milano
Verona
Ferrara
Palermo
Bolzano
Perugia
Trento
Pisa
 

Voti sondaggio
 
Pretinews n. 7

LA NOSTRA COMMUNITY

Home

Sondaggio

Chat

Foto del Mese

Giochi

Webmail

Interviste Pazze

Intervista Doppia

Le Pagelle

Post it

Scrivi Grido

Pillole
 
  Vota Articolo Vota Articolo  elenco articoli Versione Stampabile Segnala ad un amico
 
ISMEA
Biologico, un 2007 ancora in crescita

Biologico, un 2007 ancora in crescita
Dal 11 al 15 giugno riparte Sapor Bio
Il 2007 è stato un anno di crescita per il settore dell'alimentazione biologica, a certificarlo sono i dati contenuti nella ricerca dell'ISMEA  (Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare) dal titolo «Il mercato dei prodotti biologici».

Le cifre sono da capogiro: a spiccare sono soprattutto il 25% per il comparto ortofrutticolo e il 9,9% per quello lattiero caseario (queste due voci, insieme, rappresentano ben il 38% della spesa bio degli italiani). I numeri relativi al 2007 inoltre, confermano un decisivo miglioramento delle vendite anche dei prodotti per infanzia ( 32%), delle bevande analcoliche ( 18%), degli oli ( 6%) e, in generale, per il gruppo riso e pasta ( 15%). Di segno opposto, ma in linea con la tendenza rilevata nel 2007 per il prodotto convenzionale,  sono gli acquisti di pane biologico, che ha fatto registrare una flessione di circa il 3%.

In definitiva, prosegue il rapporto ISMEA, «la spesa domestica per gli acquisti di prodotti biologici ha fatto segnare l'anno scorso una crescita del 10% rispetto al 2006».

Intanto, sulla scia dei confortanti dati resi pubblici dall'ISMEA, Marco Columbro rilancia la seconda edizione di Sapor Bio, la rassegna dedicata al mondo del gusto biologico, dell'ecologia e del viver sano che si terrà in Versilia dall'11 al 15 giugno 2008.

Dopo il successo della prima edizione, quando nella città toscana sono arrivati ben 40.000 visitatori, Sapor Bio si ingrandisce. Ad essere coinvolte nell'evento saranno infatti quattro delle più importanti città della Versilia: Viareggio, già protagonista assoluta della rassegna del 2007, Forte dei Marmi, Pietrasanta e Lido di Camaiore.

A Viareggio, che sarà il cuore pulsante dell'evento, verrà allestito il Villaggio Bio-Ecologico che sarà animato da talk show, aperitivi musicali e da spettacoli serali. All'interno del Villaggio ci sarà anche l'architetto Mario Cucinella che, al motto di «50 mila euro li paghi tu, 50 mila li paga il sole», presenterà il suo progetto di casa a basso impatto ecologico e basso costo.

A Forte dei Marmi sarà di scena la moda, grazie a un megaparty con aperitivi e alle sfilate eco fashion. Pietrasanta invece, sarà il regno dei bambini perché ospiterà il Children Happy Day con giochi, animazione e spettacoli che hanno l'obbiettivo di far incontrare il mondo dei piccoli con l'ambiente, il bio e l'alimentazione di qualità. Lido di Camaiore infine, sarà la località dei giovani, che potranno divertirsi fino alle prime luci dell'alba con «La Notte Verde». Di grande effetto sarà soprattutto l'allestimento del Sapor Bio Lido Festival in cui si alterneranno musica, spettacoli e puro divertimento. Sempre a Lido di Camaiore ci sarà la «New energy competition», un concorso in cui verranno premiate le migliori performance di giovani artisti che si sfideranno a colpi di musica e sketch aventi il bio, il viver sano e l'ecologia come temi principali.

Molte cose cambieranno rispetto al 2007. La cosa che sicuramente resterà invariata è la mission che Sapor Bio si è data: informare, comunicare, sensibilizzare.

La grande novità di questa seconda edizione di Sapor Bio, oltre al cibo biologico, sarà la maggiore attenzione alle tematiche legate all'ambiente e allo stile di  vita eco-compatibile, temi intorno a cui verranno organizzati dibattiti, allestimenti ed iniziative di vario genere che si svolgeranno nelle quattro città coinvolte nell'evento.

Palpabile la soddisfazione di Marco Columbro, testimonial dell'avvenimento: «Per la prima volta le città della Versilia hanno messo da parte il campanilismo e sono riuscite ad unirsi intorno ad un progetto, come Sapor Bio, che di anno in anno accresce la sua eco in Italia e all'estero».

Ma perché tanto interesse per il cibo biologico? A darne risposta è Marco Columbro, testimonial ed ideatore di Sapor Bio: «Innanzitutto perché quella alimentare è una vera e propria emergenza. All'ultimo Forum mondiale sulla qualità degli alimenti, che si è tenuto in Australia nel 2006, è stato dichiarato che in un Paese industrializzato, il 30% delle malattie è causato dalla cattiva qualità degli alimenti. Inoltre – prosegue Columbro – una persona che si ciba di prodotti convenzionali, quindi non biologici, in un anno può arrivare ad ingurgitare fino a 7 kg di fitofarmaci, additivi, coloranti, conservanti, etc. Con l'aumento dell'alimentazione biologica questa percentuale potrebbe essere dimezzata e, addirittura, annullata», ha concluso lo show-man. La posta in gioco è alta e l'informazione in materia può giocare un ruolo rilevante.

(fonte: newsfood.it)

 
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Autore: StaffBlog  (Admin)    Data: 18-02-2008   15:09:41
 
 


dedicato ai clienti

il Guizzo

clicca per accedere al sito della Galassia di Preti Mangimi

clicca per scaricare il file in formato pdf

clicca per visitare il sito BRB Volumax

al dialèt dì Crusèra



 MISCELLANEA
  PMI NEWS
  GLOBAL WATCH
  RIVISTE SPECIALIZZATE
  LO SPECIALE
  L'OSCAR
  AGRODOLCE
  SCHEGGE IMPAZZITE
  BUSSOLA DEL GUSTO
  MARKET CAFE'
  ITALIANITA'
  DETTO & FATTO
  BACKSTAGE
  PARTERRE
  ATTUALITA'
  AGROITINERARI
  BOTTA E RISPOSTA
  CURIOSITA'
  TENDENZE
  TECH NEWS
  INTERNET NEWS
  CICLISMO
  RADIO E TV
  CINEMA
  TEATRO
  MUSICA
  LIBRI
  MOSTRE
  ANNIVERSARI
  L'ANGOLO ASTROLOGICO
 Il Meteo
 Wikipedia

Scrivi alla Redazione: info@agrifornews.it
A cura di:
PRETI MANGIMI S.r.l.
Via Smerrieri, 2/4/6 - REVERE (Mantova) - Tel. 0386 46469 - Fax. 0386 846034 / 0386 847156
P.Iva 00229820204
URL: www.pretimangimi.it - Email: info@pretimangimi.it

Informazioni Privacy - Informativa Cookies