LOGIN
Welcome Guest
 
Nick:
Password:
 
Se non hai ancora un account, Registrati ora !!!

»Informativa Privacy
 Messaggi Grido
APPUNTAMENTI
Fiere, Rassegne, Convegni di settore...
mese precedente Dec 2018 mese successivo
D L M M G V S
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
Newsletter e Magazine

 QUOTIDIANI
 SERVIZI
  AGRICONSIGLI
  AGRICOLTURA BIOLOGICA
  AGRICOLTURA BIODINAMICA
  ALIMENTAZIONE E SALUTE
  AMBIENTE E TERRITORIO
  QUALITA E SICUREZZA
  RASSEGNA STAMPA
  ENERGIA E AMBIENTE
  IMMOBILIARE
 LINK UTILI
 Link Utili
 Sondaggio
Qual'è la città più bella d'Italia a Natale?
 
Firenze
Venezia
Roma
Napoli
Torino
Mantova
Bologna
Milano
Verona
Ferrara
Palermo
Bolzano
Perugia
Trento
Pisa
 

Voti sondaggio
 
Pretinews n. 7

LA NOSTRA COMMUNITY

Home

Sondaggio

Chat

Foto del Mese

Giochi

Webmail

Interviste Pazze

Intervista Doppia

Le Pagelle

Post it

Scrivi Grido

Pillole
 
  Vota Articolo Vota Articolo  elenco articoli Versione Stampabile Segnala ad un amico
 
AGRODOLCE
Nestlé vende Buitoni, ma con l'impegno di fare sviluppo

Nestlé vende Buitoni, ma con l'impegno di fare sviluppo...

Pasta Buitoni non sarà più Nestlé. Entro la fine di giugno infatti la multinazionale svizzera darà in licenza il brand e metterà in vendita, con l'assistenza di Mediobanca, lo storico stabilimento di Sansepolcro. Ma l'operazione non prevede la vendita dei prodotti surgelati dello stabilimento di Benevento (che conta 150 addetti) e dei prodotti pronti, come le salse e le paste ripiene, dello stabilimento di Moretta, in provincia di Cuneo, (250 dipendenti). L'obiettivo, per la dirigenza italiana della Nestlé, è quello di trovare un'impresa che sia in grado di proseguire la politica di sviluppo finora perseguita. 'Abbiamo incaricato Mediobanca di trovare un acquirente che non voglia speculare sul marchio ma al contrario che possa garantire uno sviluppo economico all'impresa migliore di quanto Nestlé è riuscita a fare fino a oggi per il settore della pasta', hanno fatto sapere .......

Il giro d'affari del mercato della pasta in Italia è di circa 1,1 miliardi di euro e lo stabilimento di Sansepolcro raggiunge quota 50 milioni di euro producendo ogni anno solo 55 milioni di tonnellate di pasta contro le 90 mila del suo potenziale produttivo. Secondo l'amministratore della sede italiana della multinazionale svizzera, quello della pasta è un mercato che si comporta come una commodity e per questo servono volumi consistenti. E la pubblicità necessaria - sulla quale investire ogni anno per far funzionare un'impresa - equivale all'intero ricavo attuale dello stabilimento in vendita: 50 milioni di euro ogni anno. Dei tre miliardi di euro che Nestlé fattura in Italia, Buitoni copre 400 milioni. Di questi, 50 milioni provengono dallo stabilimento storico di Sansepolcro e il rimanente dagli stabilimenti da cui escono i prodotti pronti e surgelati.

 
clicca per ingrandire
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Autore: StaffBlog  (Admin)    Data: 23-01-2008   20:08:52
 
 


dedicato ai clienti

il Guizzo

clicca per accedere al sito della Galassia di Preti Mangimi

clicca per scaricare il file in formato pdf

clicca per visitare il sito BRB Volumax

al dialèt dì Crusèra



 MISCELLANEA
  PMI NEWS
  GLOBAL WATCH
  RIVISTE SPECIALIZZATE
  LO SPECIALE
  L'OSCAR
  AGRODOLCE
  SCHEGGE IMPAZZITE
  BUSSOLA DEL GUSTO
  MARKET CAFE'
  ITALIANITA'
  DETTO & FATTO
  BACKSTAGE
  PARTERRE
  ATTUALITA'
  AGROITINERARI
  BOTTA E RISPOSTA
  CURIOSITA'
  TENDENZE
  TECH NEWS
  INTERNET NEWS
  CICLISMO
  RADIO E TV
  CINEMA
  TEATRO
  MUSICA
  LIBRI
  MOSTRE
  ANNIVERSARI
  L'ANGOLO ASTROLOGICO
 Il Meteo
 Wikipedia

Scrivi alla Redazione: info@agrifornews.it
A cura di:
PRETI MANGIMI S.r.l.
Via Smerrieri, 2/4/6 - REVERE (Mantova) - Tel. 0386 46469 - Fax. 0386 846034 / 0386 847156
P.Iva 00229820204
URL: www.pretimangimi.it - Email: info@pretimangimi.it

Informazioni Privacy - Informativa Cookies