LOGIN
Welcome Guest
 
Nick:
Password:
 
Se non hai ancora un account, Registrati ora !!!

»Informativa Privacy
 Messaggi Grido
APPUNTAMENTI
Fiere, Rassegne, Convegni di settore...
mese precedente Oct 2018 mese successivo
D L M M G V S
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
Newsletter e Magazine

 QUOTIDIANI
 SERVIZI
  AGRICONSIGLI
  AGRICOLTURA BIOLOGICA
  AGRICOLTURA BIODINAMICA
  ALIMENTAZIONE E SALUTE
  AMBIENTE E TERRITORIO
  QUALITA E SICUREZZA
  RASSEGNA STAMPA
  ENERGIA E AMBIENTE
  IMMOBILIARE
 LINK UTILI
 Link Utili
 Sondaggio
Qual'è la città più bella d'Italia a Natale?
 
Firenze
Venezia
Roma
Napoli
Torino
Mantova
Bologna
Milano
Verona
Ferrara
Palermo
Bolzano
Perugia
Trento
Pisa
 

Voti sondaggio
 
Pretinews n. 7

LA NOSTRA COMMUNITY

Home

Sondaggio

Chat

Foto del Mese

Giochi

Webmail

Interviste Pazze

Intervista Doppia

Le Pagelle

Post it

Scrivi Grido

Pillole
 
  Vota Articolo Vota Articolo  elenco articoli Versione Stampabile Segnala ad un amico
 
ATTUALITA'
Clonazione, CIA: «l'Ue non deve seguire la strada degli Usa»

Clonazione, CIA: «l'Ue non deve seguire la strada degli Usa»

La Cia ribadisce il suo fermo 'no' sia ad alimenti provenienti da animali clonati che agli Ogm

L'autorizzazione della Federal and Drugs Administration, l'ente che sovrintende sulla sanità alimentare degli Stati Uniti, alla commercializzazione di carni e di latte provenienti da animali clonati non deve essere seguita dall'Europa, un orientamento in tal senso va contrastato con estrema fermezza non solo sotto il profilo della sicurezza per i consumatori, ma soprattutto per una questione di carattere etico.

 

E' quanto ribadisce la Cia-Confederazione italiana agricoltori la quale sottolinea l'esigenza di un'azione ferma di mobilitazione per impedire che anche nell'Ue vengano adottate decisioni del genere.

Il rapporto dell'ente statunitense, che praticamente sancisce la commestibilità delle carni clonate, rischia -afferma la Cia- di aprire un fronte pericoloso a livello europeo. Bisogna assolutamente evitare misure che vanno nella direzione opposta dall'orientamento più volte espresso dai cittadini, dichiaratisi contrari alle manipolazioni genetiche, come emerge chiaro dalla recente Consultazione promossa dalla Coalizione Liberi da Ogm.

 

La Cia, pertanto, auspica che la consultazione promossa all'Efsa, l'Autorità Ue per la sicurezza alimentare, possa garantire definitivamente un parere negativo che impedisca che sulle nostre tavole arrivino sia prodotti Ogm che alimenti provenienti da animali clonati.

 

(fonte: cia.it)

 

 
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Autore: StaffBlog  (Admin)    Data: 17-01-2008   18:09:55
 
 


dedicato ai clienti

il Guizzo

clicca per accedere al sito della Galassia di Preti Mangimi

clicca per scaricare il file in formato pdf

clicca per visitare il sito BRB Volumax

al dialèt dì Crusèra



 MISCELLANEA
  PMI NEWS
  GLOBAL WATCH
  RIVISTE SPECIALIZZATE
  LO SPECIALE
  L'OSCAR
  AGRODOLCE
  SCHEGGE IMPAZZITE
  BUSSOLA DEL GUSTO
  MARKET CAFE'
  ITALIANITA'
  DETTO & FATTO
  BACKSTAGE
  PARTERRE
  ATTUALITA'
  AGROITINERARI
  BOTTA E RISPOSTA
  CURIOSITA'
  TENDENZE
  TECH NEWS
  INTERNET NEWS
  CICLISMO
  RADIO E TV
  CINEMA
  TEATRO
  MUSICA
  LIBRI
  MOSTRE
  ANNIVERSARI
  L'ANGOLO ASTROLOGICO
 Il Meteo
 Wikipedia

Scrivi alla Redazione: info@agrifornews.it
A cura di:
PRETI MANGIMI S.r.l.
Via Smerrieri, 2/4/6 - REVERE (Mantova) - Tel. 0386 46469 - Fax. 0386 846034 / 0386 847156
P.Iva 00229820204
URL: www.pretimangimi.it - Email: info@pretimangimi.it

Informazioni Privacy - Informativa Cookies