LOGIN
Welcome Guest
 
Nick:
Password:
 
Se non hai ancora un account, Registrati ora !!!

»Informativa Privacy
 Messaggi Grido
APPUNTAMENTI
Fiere, Rassegne, Convegni di settore...
mese precedente Jun 2018 mese successivo
D L M M G V S
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
             
Newsletter e Magazine

 QUOTIDIANI
 SERVIZI
  AGRICONSIGLI
  AGRICOLTURA BIOLOGICA
  AGRICOLTURA BIODINAMICA
  ALIMENTAZIONE E SALUTE
  AMBIENTE E TERRITORIO
  QUALITA E SICUREZZA
  RASSEGNA STAMPA
  ENERGIA E AMBIENTE
  IMMOBILIARE
 LINK UTILI
 Link Utili
 Sondaggio
Qual'è la città più bella d'Italia a Natale?
 
Firenze
Venezia
Roma
Napoli
Torino
Mantova
Bologna
Milano
Verona
Ferrara
Palermo
Bolzano
Perugia
Trento
Pisa
 

Voti sondaggio
 
Pretinews n. 7

LA NOSTRA COMMUNITY

Home

Sondaggio

Chat

Foto del Mese

Giochi

Webmail

Interviste Pazze

Intervista Doppia

Le Pagelle

Post it

Scrivi Grido

Pillole
 
  Vota Articolo Vota Articolo  elenco articoli Versione Stampabile Segnala ad un amico
 
ITALIANITA'
Un marchio di Stato per il prodotto italiano

 
Un marchio di Stato per il prodotto italiano
 

Ne ha parlato il ministro Paolo De Castro, in occasione di un convegno alla Campionaria, in svolgimento alla Fiera di Milano, per la presentazione dell'Atlante Qualivita. L'export agroalimentare italiano potrebbe arrivare nel 2015 a raggiungere il 25% del fatturato del settore.

Entro il 2015 le esportazioni del settore agroalimentare italiano, se mantengono gli attuali livelli di crescita, possono raggiungere il 25% del fatturato totale. Lo sostiene il ministro Paolo De Castro nel corso di un convegno, che si è svolto nell'ambito della Campionaria in programma alla Fiera di Milano, per la presentazione dell'Atlante Qualivita.
Oggi l'export rappresenta il 15% del fatturato alimentare ' ma lo spazio di crescita è enorme' rimarca il ministro e continua a crescere nonostante l'euro forte .'Dal 2000 ad oggi il dollaro si è deprezzato del 60%, nonostante ciò nello stesso periodo l'export verso gli Usa è salito del 37% in valore e del 17% in quantità'. De Castro ha ancora ricordato che i consumi interni sono stazionari e quindi 'possiamo e dobbiamo esportare di più'. L'acquisto dei prodotti alimentari nella media dell'Unione arriva a 40 euro pro capite mentre negli Stati Uniti è di 15 euro e in Giappone di soli 3 euro. Le esportazioni italiane sono state nel 2006 pari a 22 miliardi di euro, mentre le previsioni per il 2007 indicano già una cifra tra i 23 e i 24 miliardi. Tra i prodotti trainanti il vino, in aumento del 15% nel periodo 200-2006, la frutta e la pasta (10%) oli e grassi (56%) e lattiero-caseari (24%).
L'agroalimentare italiano, precisa il ministro vale 110 miliardi di euro( dati 2006), ed è al terzo posto in Europa dopo Francia e Germania.
Il ministro ha anche annunciato un marchio di Stato contro la contraffazione. E' infatti in corso da parte del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali la sperimentazione di un nuovo sistema per combattere la contraffazione alimentare dei prodotti italiani, tramite l'applicazione dell'ologramma di Stato sui prodotti da destinare ai mercati esteri.
'Si tratta di un'iniziativa che stiamo sperimentando con otto consorzi di tutela, frutto di un accordo tra il Ministero e il Poligrafico di Stato e consiste nel posizionare il marchio della Repubblica italiana su tutte le pezzature dei nostri formaggi e prosciutti destinati ai mercati esteri' spiega il ministro.
Un'iniziativa che, fa presente ancora De Castro, ' favorirebbe la battaglia contro la contraffazione e ci darebbe la straordinaria opportunità di promuovere i prodotti sui mercati'. In questo modo 'il consumatore potrà essere sicuro che quello che compra è veramente italiano'.
Il ministro si augura infine che 'possano essere superate le difficoltà tecniche e applicative e trovare così un'ampia diffusione'.

 
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Autore: StaffBlog  (Admin)    Data: 26-11-2007   20:23:15
 
 


dedicato ai clienti

il Guizzo

clicca per accedere al sito della Galassia di Preti Mangimi

clicca per scaricare il file in formato pdf

clicca per visitare il sito BRB Volumax

al dialèt dì Crusèra



 MISCELLANEA
  PMI NEWS
  GLOBAL WATCH
  RIVISTE SPECIALIZZATE
  LO SPECIALE
  L'OSCAR
  AGRODOLCE
  SCHEGGE IMPAZZITE
  BUSSOLA DEL GUSTO
  MARKET CAFE'
  ITALIANITA'
  DETTO & FATTO
  BACKSTAGE
  PARTERRE
  ATTUALITA'
  AGROITINERARI
  BOTTA E RISPOSTA
  CURIOSITA'
  TENDENZE
  TECH NEWS
  INTERNET NEWS
  CICLISMO
  RADIO E TV
  CINEMA
  TEATRO
  MUSICA
  LIBRI
  MOSTRE
  ANNIVERSARI
  L'ANGOLO ASTROLOGICO
 Il Meteo
 Wikipedia

Scrivi alla Redazione: info@agrifornews.it
A cura di:
PRETI MANGIMI S.r.l.
Via Smerrieri, 2/4/6 - REVERE (Mantova) - Tel. 0386 46469 - Fax. 0386 846034 / 0386 847156
P.Iva 00229820204
URL: www.pretimangimi.it - Email: info@pretimangimi.it

Informazioni Privacy - Informativa Cookies