LOGIN
Welcome Guest
 
Nick:
Password:
 
Se non hai ancora un account, Registrati ora !!!

»Informativa Privacy
 Messaggi Grido
APPUNTAMENTI
Fiere, Rassegne, Convegni di settore...
mese precedente Dec 2018 mese successivo
D L M M G V S
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
Newsletter e Magazine

 QUOTIDIANI
 SERVIZI
  AGRICONSIGLI
  AGRICOLTURA BIOLOGICA
  AGRICOLTURA BIODINAMICA
  ALIMENTAZIONE E SALUTE
  AMBIENTE E TERRITORIO
  QUALITA E SICUREZZA
  RASSEGNA STAMPA
  ENERGIA E AMBIENTE
  IMMOBILIARE
 LINK UTILI
 Link Utili
 Sondaggio
Qual'è la città più bella d'Italia a Natale?
 
Firenze
Venezia
Roma
Napoli
Torino
Mantova
Bologna
Milano
Verona
Ferrara
Palermo
Bolzano
Perugia
Trento
Pisa
 

Voti sondaggio
 
Pretinews n. 7

LA NOSTRA COMMUNITY

Home

Sondaggio

Chat

Foto del Mese

Giochi

Webmail

Interviste Pazze

Intervista Doppia

Le Pagelle

Post it

Scrivi Grido

Pillole
 
  Vota Articolo Vota Articolo  elenco articoli Versione Stampabile Segnala ad un amico
 
MUSICA
L'estate profuma di Jazz.

Umbria jazz, Pistoia, passeggiando per i numerosi locali sui Navigli.. numerose occasioni e una grande passione che scalda gli animi degli appassionati in questa calda estate: il jazz.

 

Il Jazz nasce nel XX secolo per opera delle popolazioni afro/americane.

Per definirlo in maniera sintetica, si potrebbe asserire, che questo genere musicale è basato dalla perminenza di chi interpreta il tema originariamente scritto dal compositore ufficiale.

Esempio, se Miles Davies ha scritto un pezzo come So What, basato su solo due accordi e con un tema piuttosto breve e lineare, non è detto che l'interprete in quel momento non possa elaborarlo  uscendo  e rientrando nel tema, secondo lo spirito d'improvvisazione e dal gusto personale.

Altra cosa che caratterizza il Jazz in genere è l'uso delle poliritmie e delle tanto famose Blue Note (5° bemolle).

Rivelatosi all'inizio del XX secolo come musica d'intrattenimento di dubbia reputazione il jazz arrivò ad occupare il posto d'onore tra i generi leggeri nel periodo compreso tra gli anni 20 e 30 del XX secolo, la cosiddetta Era dello swing. I caratteri di musica d'arte che erano presenti fin dagli inizi andarono accentuandosi per diventare dominanti ed essere riconosciuti attorno agli anni 50, quando gli anni dei grandi successi commerciali erano ormai finiti

A distanza di moltissimi anni, ancora oggi la musica Jazz rientra senza dubbio, in quella che viene considerata una fascia di musica colta, di difficoltà pari a quella classica per antonomasia.

Personalmente credo Mr. Jhon Coltrane, come il più grande tra i grandi, grazie alla teoria della musica modale ha regalato a noi tutti, nuova verve e nuove sonorità, che prima di Lui nessuno aveva mai creato.

Uno dei suoi classici modali per eccellenza credo possa essere Giant Steps, assolutamente un singolo da avere e gustare nel proprio salotto!

Altri nomi di riferimento, senza dubbio non meno importanti sono, Miles Davies, Thelonius Monk, Bud Powell, Gil Evans, Chet Baker, Stan Getz.

 

 

M.Buracchi

 

 

 
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
 
 
 
 
 
 
Autore: StaffBlog  (Admin)    Data: 27-07-2007   00:25:59
 
Argomenti Correlati:  musica  
 


dedicato ai clienti

il Guizzo

clicca per accedere al sito della Galassia di Preti Mangimi

clicca per scaricare il file in formato pdf

clicca per visitare il sito BRB Volumax

al dialèt dì Crusèra



 MISCELLANEA
  PMI NEWS
  GLOBAL WATCH
  RIVISTE SPECIALIZZATE
  LO SPECIALE
  L'OSCAR
  AGRODOLCE
  SCHEGGE IMPAZZITE
  BUSSOLA DEL GUSTO
  MARKET CAFE'
  ITALIANITA'
  DETTO & FATTO
  BACKSTAGE
  PARTERRE
  ATTUALITA'
  AGROITINERARI
  BOTTA E RISPOSTA
  CURIOSITA'
  TENDENZE
  TECH NEWS
  INTERNET NEWS
  CICLISMO
  RADIO E TV
  CINEMA
  TEATRO
  MUSICA
  LIBRI
  MOSTRE
  ANNIVERSARI
  L'ANGOLO ASTROLOGICO
 Il Meteo
 Wikipedia

Scrivi alla Redazione: info@agrifornews.it
A cura di:
PRETI MANGIMI S.r.l.
Via Smerrieri, 2/4/6 - REVERE (Mantova) - Tel. 0386 46469 - Fax. 0386 846034 / 0386 847156
P.Iva 00229820204
URL: www.pretimangimi.it - Email: info@pretimangimi.it

Informazioni Privacy - Informativa Cookies