LOGIN
Welcome Guest
 
Nick:
Password:
 
Se non hai ancora un account, Registrati ora !!!

»Informativa Privacy
 Messaggi Grido
APPUNTAMENTI
Fiere, Rassegne, Convegni di settore...
mese precedente Oct 2018 mese successivo
D L M M G V S
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
Newsletter e Magazine

 QUOTIDIANI
 SERVIZI
  AGRICONSIGLI
  AGRICOLTURA BIOLOGICA
  AGRICOLTURA BIODINAMICA
  ALIMENTAZIONE E SALUTE
  AMBIENTE E TERRITORIO
  QUALITA E SICUREZZA
  RASSEGNA STAMPA
  ENERGIA E AMBIENTE
  IMMOBILIARE
 LINK UTILI
 Link Utili
 Sondaggio
Qual'è la città più bella d'Italia a Natale?
 
Firenze
Venezia
Roma
Napoli
Torino
Mantova
Bologna
Milano
Verona
Ferrara
Palermo
Bolzano
Perugia
Trento
Pisa
 

Voti sondaggio
 
Pretinews n. 7

LA NOSTRA COMMUNITY

Home

Sondaggio

Chat

Foto del Mese

Giochi

Webmail

Interviste Pazze

Intervista Doppia

Le Pagelle

Post it

Scrivi Grido

Pillole
 
  Vota Articolo Vota Articolo  elenco articoli Versione Stampabile Segnala ad un amico
 
TENDENZE
CIBO, LE NOSTRE TENDENZE NEI PROSSIMI DIECI ANNI

Mangeremo sempre di più fuori casa e l'alimentazione biologica diventerà uno status simbol

La tendenza per i prossimi 10 anni è che le popolazioni del nord del mondo mangeranno sempre meno a casa e andranno sempre più al ristorante. Questo è dovuto al fatto che la popolazione attuale, americana ed europea, sotto i 50 anni, non sa cucinare e quindi andrà sempre meno al supermercato ad acquistare prodotti alimentari e si avvarrà sempre più di ristoranti e di 'take away'.

Le previsioni sul futuro dell'alimentazione nel nord sviluppato del mondo sono state fatte da Birthe Linddal Hansen, professoressa danese di previsioni per il futuro, durante il suo intervento al forum internazionale organizzato da Iama, International Food and Agribusiness Management Association. Secondo la docente danese le popolazioni in futuro si concentreranno 'sulle diete individuali e per capire quali saranno queste diete occorrerrà concentrarsi sull'identità genetica degli individui. Non solo, la cucina sarà più internazionale e vi sarà una mescolanza etnica'. Il fatto che la popolazione cucinerà sempre meno in casa propria non significa che per il futuro si debba prevedere un'alimentazione poco sana, anzi, secondo la professoressa Linddal Hansen, le persone ambiscono ad essere più sane e per questo 'sarà vincente la dieta vegetariana e la pasta non sarà il principale ingrediente.

Le persone si accosteranno sempre più, nell'alimentazione, ad un approccio naturale, soluzioni naturali non più cibo imitato e valorizzerà il cibo tradizionale autentico, perchè il cibo è anche una cultura e i consumatori del domani penseranno il cibo connesso ad altri fattori come la comunità, gli stili di vita, la storia, la salute e l'identità. Il cibo tornerà ad essere un status simbol e comprare prodotti biologici significherà tenere al proprio benessere e a quello degli altri.

(fonte: greeplanet.net)

 
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
 
Autore: StaffBlog  (Admin)    Data: 06-07-2007   01:01:03
 
 


dedicato ai clienti

il Guizzo

clicca per accedere al sito della Galassia di Preti Mangimi

clicca per scaricare il file in formato pdf

clicca per visitare il sito BRB Volumax

al dialèt dì Crusèra



 MISCELLANEA
  PMI NEWS
  GLOBAL WATCH
  RIVISTE SPECIALIZZATE
  LO SPECIALE
  L'OSCAR
  AGRODOLCE
  SCHEGGE IMPAZZITE
  BUSSOLA DEL GUSTO
  MARKET CAFE'
  ITALIANITA'
  DETTO & FATTO
  BACKSTAGE
  PARTERRE
  ATTUALITA'
  AGROITINERARI
  BOTTA E RISPOSTA
  CURIOSITA'
  TENDENZE
  TECH NEWS
  INTERNET NEWS
  CICLISMO
  RADIO E TV
  CINEMA
  TEATRO
  MUSICA
  LIBRI
  MOSTRE
  ANNIVERSARI
  L'ANGOLO ASTROLOGICO
 Il Meteo
 Wikipedia

Scrivi alla Redazione: info@agrifornews.it
A cura di:
PRETI MANGIMI S.r.l.
Via Smerrieri, 2/4/6 - REVERE (Mantova) - Tel. 0386 46469 - Fax. 0386 846034 / 0386 847156
P.Iva 00229820204
URL: www.pretimangimi.it - Email: info@pretimangimi.it

Informazioni Privacy - Informativa Cookies